MALPAGA: CAMPIONATO REGIONALE H+F 2014 OLTRE LE RIGHE!

L’eccellenza dei nostri tiratori ha trovato la giusta collocazione sul tracciato H+F disegnato dal tecnico Luciano Ravazzani che con maestria e fantasia ha inserito nuovi e complicati tiri sul classico percorso H+F della Compagnia Castiglione Olona (Va).

Enorme emozione ha suscitato il terzo posto a squadre della nostra compagine (A. Brembilla, M. Salerno, S. Masseroli) che s’è presentata decisa ha dimostrare il valore dei nostri arcieri nella competizione più attesa della stagione H+F della nostra regione; a nulla è valso il tentativo degli Arcieri Buraco Vimercate (quarti) di spodestare i nostri fuoriclasse dalla solida base di bronzo che li ha sorretti nella premiazione!

Il nostro grande Alessandro Brembilla CO MM s’è meritatamente guadagnato il posto al culmine del podio, la medaglia d’oro individuale per i sui 378 punti (MAX PUNTEGGIO ASSOLUTO) ha sottolineato la tenacità e il suo “voler esserci” anche nelle competizioni d’ambito più elevato; premiandolo s’è riconosciuta non solo la sua salda volontà ma anche la determinazione con la quale ha perseguito i suoi obbiettivi. Avanti così Alessandro!

Spesso diamo per scontati i risultati di Amalia Stucchi (prima class. CO MF 354 punti), universalmente riconosciuta come la miglior tiratrice italiana hunter, non considerando che ad ogni gara corrisponde una responsabilità, un carico e una promessa che viene fatta a se stessi, ebbene Amalia non ha mai tradito le proprie aspettative e quelle degli atleti che vedono in lei un prototipo d’arciere dotata di grande maestria. Superlativa!

Il nostro miglior specialista dell’arco olimpico Mauro Salerno OL MM ha compiuto un’impresa che lascerà a tutti i nostri arcieri OL un esempio da emulare: il secondo posto individuale (304 punti) lo colloca ai vertici regionali della specialità, l’esperienza maturata da tiratore AN è servita anche ad alimentare la capacità di percepire il bersaglio e di interpretare il tiro con la sensibilità di un profondo conoscitore della gara H+F. Esemplare!

Bravo a Sergio Masseroli che ha ben figurato nella classifica AN VM dove la competizione è sempre a livelli estremi: la graduatoria mostra chiaramente come, in  questa competizione, gli arcieri VM siano al top in termini di punteggi anche rispetto agli atleti della classe regina AN SM, che, seppur di poco, non ha eguagliato le vecchie volpi della categoria più “anziana”. A Sergio vada il nostro sprone a far sempre meglio e guadagnare punto su punto il posto che merita fra gli arcieri più quotati. Ottimo!

Ancora uno sprone ai nostri bravi arcieri Giampiero Semprini e Giovanni Marconi che hanno profuso il loro impegno in questa difficile gara. Forza!

 

Lascia un commento